Logo Università degli Studi di Milano



 
Dipartimento di

Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale

Il Dipartimento di Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale, nato dall’incontro tra interessi e competenze nell’ambito sia delle scienze molecolari e cellulari di base e applicate alla medicina, sia delle scienze cliniche, individua nella ricerca e nella didattica due aspetti che vogliono essere il più possibile integrati.

Cà Granda, facciata su via Festa del Perdono
 
Notizie  

Calendario 2017 bandi Neuroscienze

Promemoria a cura di Officina Horizon 2020 contenente informazioni su alcuni bandi di interesse per la ricerca nelle Neuroscienze con pubblicazione e/o scadenza prevista per l'anno 2017.

Eventi  

« gennaio »
L M M G V S D
            01
02 03 04 05 06 07 08
09 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

Primo Piano  

I linfociti T infiltranti i tumori presentano specifici profili di espressione genica

Le cellule T regolatorie infiltranti i tumori ininbiscono la specifica risposta immunitaria anti tumorale. De Simone e colleghi hanno definito i profili di espressione genica specifici delle Treg validandoli anche a livello di singola cellula. Questi dati possono essere sfruttati per comprendere meglio biologia di queste cellule nel micorambiente tumorale.

Cellule staminali: nelle meningi una fonte di nuovi neuroni per il cervello

Lo studio ideato da Francesco Bifari dell’Università Statale di Milano, Dipartimento di Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale, e Ilaria Decimo dell’Università di Verona dimostra la presenza nelle meningi di cellule staminali neurali che, anche dopo la nascita, formano nuovi neuroni per il cervello. La scoperta, pubblicata su Cell Stem Cell, apre alla possibilità di sviluppo di nuove terapie per le malattie neurodegenerative come l’Alzheimer.

BIOMETRA - edificio Farmacologia Medica  

Mappa
Torna ad inizio pagina