Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Unità Metabolica dell’osso  

Descrizione generale:

Nel nostro laboratorio studiamo i meccanismi patogenetici responsabili dello sviluppo di patologie degenerative dell’apparato locomotore legate all’invecchiamento con particolare attenzione al tessuto osseo e cartilagineo. In particolare, abbiamo studiato il contributo di un’eccessiva produzione di radicali liberi dell’ossigeno (ROS) che si verifica durante l’invecchiamento nella patogenesi dell’osteoporosi senile e della ridotta funzionalità articolare in corso di osteoartrosi. Abbiamo successivamente esaminato il possibile impiego di composti antiossidanti e protettivi (steroidi sessuali) per riequilibrare l’attività delle cellule ossee e cartilaginee durante l’invecchiamento. 

Principale attività di ricerca:

Studi in vivo: vengono eseguiti degli studi longitudinali in modelli animali di osteopenia (da gonadectomia chirurgica, da disuso, da infiammazione cronica) utilizzando metodiche non invasive come  la misurazione della densità minerale ossea mediante tomografia ossea computerizzata (pQCT) e la determinazione dei marcatori biochimici del rimodellamento osseo. Questi modelli sperimentali di osteopenia vengono utilizzati anche per lo studio dei meccanismi epigenetici eventualmente coinvolti nell’osteopenia (modificazioni istoniche post-traduzionali, metilazione del DNA) e del profilo di espressione genica e proteica dei fattori coinvolti nel rimodellamento osseo.

Studi in vitro: vengono utilizzate colture primarie e linee cellulari stabilizzate di osteoblasti, osteoclasti e condrociti per l’analisi:

  • dell’effetto dello stress ossidativo sulla vitalità, apoptosi, riarrangiamento citoscheletrico e differenziamento delle colture cellulari di osteoblasti/osteociti/osteoclasti/condrociti e l’eventuale effetto protettivo di composti antiossidanti endogeni (ghrelina) ed esogeni (il nutraceutico nasunina).
  • Studi sui meccanismi endocellulari attivati dai ROS.
  • Analisi del ruolo protettivo degli steroidi sessuali  sulle colture di osteoblasti/osteociti ed osteoclasti esposte allo stress ossidativo/infiammatorio e dei meccanismi epigenetici coinvolti.

Principali tecniche utilizzate: analisi densitometrica tramite pQCT (densità volumetrica, parametri geometrici e resistenza meccanica in modelli animali), dosaggi immunologici colorimetrici e fluorimetrici, profili di espressione genica (qPCR) e proteica (Western Blotting), analisi della metilazione del DNA sulle isole CpG (MSP PCR, HRM MSP PCR) ed analisi globale (profilo di restrizione), profilo globale delle modificazioni istoniche (Western Blotting), ChIP.

Progetti Finanziati: Progetto CARIPLO GIOVANI 2015:  “Epigenetic in the pathogenesis and pathophysiology of osteoporosis: new insights from in vitro and in vivo studies.”Responsabile del progetto: UNIMI (Partner Unico), PI (Lavinia Casati), decorrenza 1/04/2016-31/03/2019)

Composizione del gruppo:  Valeria Sibilia (Ricercatore Confermato, Professore Aggregato di Farmacologia), Francesca Pagani (Tecnico Laureato, Biologa), Casati Lavinia (Assegnista post doc di tipo A, PhD in Scienze Morfologiche), Serena Ceriotti (dottoranda in cotutoraggio con il Prof. Francesco Ferrucci)

Collaborazioni nazionali: Fabio Celotti e Patrizia Limonta (DISFEB, Unimi), Francesco Ferrucci (VESPA, Unimi),  Ugo Pazzaglia e Guido Zarattini (Dipartimento di Specialità medico-chirurgiche, scienze radiologiche e sanità pubblica, UNIBS), Roberto lo Scalzo (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’analisi dell’economia agraria). Collaborazioni internazionali: Ramon Sendra (Universitat de Valencia Departament de Bioquímica i Biologia Molecular) e Lavoie Jean Pierre (University of Montreal, Canada)

Strumentazione caratterizzante presente  in laboratorio: Wallac - Victor 2 – Multilabel Counter, EPR, FACS – Partec,  Master cycle gradient PCR /Transluminatore - pQCT Stratec Research SA,  Cappa sterile, incubatore per cellule.

Contatto: Dott.ssa Valeria Sibilia  (E-mail. valeria.sibilia@unimi.it), Tel. 02503 16979 –16980

Ubicazione: Via Vanvitelli 32, 20129, Milano

 

Torna ad inizio pagina