Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Biologia molecolare degli RNA non codificanti  

Descrizione

Il mio gruppo di ricerca si occupa di studiare gli RNA non codificanti e il loro coinvolgimento nella malattia di Alzheimer. Gli RNA non codificanti sono una classe di RNA che non codifica nessun prodotto proteico ma che svolge una fondamentale azione di regolazione dell’espressione genica a livello epigenetico, trascrizionale e post-trascrizionale, ed è coinvolta in processi biologici essenziali, come lo sviluppo e il differenziamento. Tuttavia, la loro deregolazione è stata anche legata a diverse patologie, inclusi i tumori e le malattie neurodegenerative. Gli RNA non codificanti si suddividono in ‘piccoli’ (small non-coding RNAs), a cui appartengono ad esempio i microRNA (miRNA) e ‘lunghi’ (long non-coding RNAs, lncRNA), a seconda che abbiano dimensioni inferiori o superiori ai 200 nucleotidi.

 

Attività di ricerca

Negli ultimi anni mi sono occupato di identificare quali miRNA e lncRNA potessero regolare, sia a livello trascrizionale che post-trascrizionale, l’espressione del gene CDK5R1. Il gene CDK5R1 codifica la proteina p35, da cui dipende l’attività di CDK5, una chinasi fondamentale per il corretto sviluppo del SNC ma coinvolta anche nel processo neurodegenerativo della malattia di Alzheimer, tramite la fosforilazione anomala delle proteine APP e Tau.
Recentemente mi sono invece concentrato sull’autofagia, un processo deputato alla degradazione e al riciclo dei componenti cellulari danneggiati o inutilizzati (ad es. proteine e organelli), e fondamentale per il mantenimento dell’omeostasi della cellula e per la sua sopravvivenza in condizioni di stress. In particolare sto cercando di identificare quali RNA non codificanti, miRNA e lncRNA, siano in grado di regolare proteine chiave coinvolte nel processo autofagico e di capire se una deregolazione dell’autofagia causata da miRNA e lncRNA possa avere un ruolo nei meccanismi molecolari e cellulari alla base dell’invecchiamento e della malattia di Alzheimer.

 

Contatti

Prof. Marco Venturin
E-mail: marco.venturin@unimi.it

 

Ubicazione

Via F.lli Cervi, 93 - 20090 Segrate (MI), Italia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Torna ad inizio pagina